ph. Tiziano Doria
Progetto

MATERA EUROPEAN PHOTOGRAPHY si propone come manifestazione di strategico impatto nel contesto culturale del sud Italia, con un programma a lungo respiro quinquennale, dai contenuti plurimi e al tempo stesso omogenei di richiamo nazionale e internazionale e con motivazioni di ordine turistico, e quindi economico. Una delle caratteristiche distintive connaturata in questo evento è il fortissimo legame che intrattiene con il territorio lucano, e in generale con il Sud Italia, con il territorio che lo ospiterà nel 2019 e nei successivi anni.
MATERA EUROPEAN PHOTOGRAPHY vuole assolvere la funzione politica di facilitazione di dinamiche di sviluppo; un ruolo che permetta di appianare rapporti conflittuali sul territorio e di creare le condizioni per un ECONOMIA PARTECIPATA da parte di amministrazioni locali, urbane ed extraurbane.

L’intervento del pubblico e del privato a sostegno di MATERA EUROPEAN PHOTOGRAPHY, trova un comune interesse di crescita e di condivisione di un prodotto culturale strettamente legato allo sviluppo del territorio, attraverso le seguenti azioni:

- Agire sul tessuto urbano di Matera e della Basilicata attraverso le produzioni fotografiche
- Attrarre nuovo pubblico interessato alla fotografia, aggiungendo nuovi segmenti di ricerca
- Proporre forme di rappresentazione della realtà attraverso la fotografia contemporanea
- Apprezzare l’offerta del territorio e la capacità di relazionarsi con un turismo internazionale
- Costruire una linea editoriale coerente e di alto profilo anche abbinando altri linguaggi, letteratura, video, ecc...

La dimensione culturale dell’evento avrà tra l’altro la capacità di:

- Mettere in rete le istituzioni culturali, il mondo della Scuola e dell’Università
- Potenziare l’offerta della fotografia in termini di erogazione di eventi e di vendita di prodotti e servizi collaterali
- Posizionarsi tra le esperienze di eccellenza nell’ambito dell’offerta culturale
- Diventare un momento rilevante per la formazione e la promozione di talenti locali


▲ top page




MATERA
EUROPEAN
PHOTOGRAPHY